SU DI NOI

Crediamo che la Terra Santa dovrebbe essere accessibile a tutte le persone nel mondo. Per questo motivo abbiamo fondato Il Giardino della Salvezza a Gerusalemme – Terra Santa. Il Giardino della Salvezza è la chiave per raggiungere il tuo successo nella vita materiale e spirituale.

LA NOSTRA STORIA

Il nostro fondatore ha pensato al Giardino della Salvezza attraverso una storia personale: uno dei suoi migliori amici gli ha raccontato del suo pellegrinaggio in Terra Santa e di come avrebbe voluto che sua madre, molto religiosa, potesse unirsi a lui. Il problema era che la madre non era in condizione di intraprendere un lungo viaggio. La soluzione dell'amico era semplice: conversazioni online.
La connessione online ha permesso sia a lei che a suo figlio di pregare insieme in luoghi sacri. Impararono a conoscere Gesù e seguirono le sue orme a Gerusalemme, prendendo la stessa strada che Gesù fece sul suo ultimo cammino verso la croce.
Sia l'amico che sua madre rimasero stupiti dagli splendidi paesaggi della Terra Santa, dalle chiese uniche e dall'affascinante città di Gerusalemme. Si resero anche conto di quanto poco sapessero delle orme di Gesù e della sua storia in Terra Santa. Erano affascinati nel vedere come la storia è stata incorporata così bene nella vita moderna. Mentre lo chiamavano il loro "pellegrinaggio online", il nostro fondatore si rese conto che c'erano molti più cristiani nel mondo che non erano in grado di visitare la Terra Santa. Pertanto, se fisicamente, finanziariamente o per qualsiasi altra ragione non sei in grado di visitare la Terra Santa, siamo qui per te.

Speriamo di dare accesso e di aprire virtualmente le porte della Terra Santa a tutti i cristiani di tutto il mondo.

La nostra visione

Sul sito web potrai inviare preghiere personali dalla Terra Santa e divertirti a leggere articoli su molti argomenti cristiani. Speriamo che i nostri servizi soddisfino le tue esigenze individuali. Come te, non dimentichiamo mai di aiutare i disabili e quelli con bisogni speciali.
Collaboriamo quindi con organizzazioni di beneficenza cristiane che ci indirizzano a coloro che hanno bisogno di donazioni, fornendo un supporto extra costante. Ad esempio, sosteniamo "Saint Vincent Ain Karem - Casa per bambini con bisogni speciali".